MODALITA' DI ISCRIZIONE O DI AGGIORNAMENTO

Tu sei qui

Versione stampabileVersione stampabile

MODALITA' DI ISCRIZIONE O DI AGGIORNAMENTO

 ISCRIZIONI SEMPRE APERTE!

MODALITA' DI ISCRIZIONE

Le imprese che intendono iscriversi nell'Elenco Unico Fornitori possono inviare il MODULO DI ISCRIZIONEche, oltre ad elencare il genere di prestazione, di lavoro o del servizio oggetto della propria attività, luogo e potenzialità degli stabilimenti in cui questa si svolge, sede, caratteristiche della propria organizzazione tecnica, etc., dovrà indicare espressamente la categoria merceologica (no codice Ateco) per i quali è richiesta l'iscrizione.

La domanda dovrà essere firmata digitalmente dal soggetto dichiarante. 

Il termine di conclusione del procedimento è di 90 giorni dalla ricezione della documentazione di cui sopra.

L’iscrizione in Elenco sarà confermata tramite l’invio di una mail all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda e potrà essere riscontrata nella sezione Elenco Fornitori.

L'Elenco Unico Fornitori è sempre aperto all'iscrizione degli Operatori Economici

dotati dei requisiti richiesti ed è aggiornato con cadenza annuale

 

MODALITA' DI AGGIORNAMENTO ISCRIZIONE

Gli Operatori Economici già iscritti nell'Elenco Unico Fornitori che volessero -  durante l'anno - integrare o modificare il proprio profilo di iscrizione,  potranno procedere in qualsiasi momento ad inviare la domanda di aggiornamento (MODULO AGGIORNAMENTO ISCRIZIONE) all'indirizzo PEC cameraservizi@legalmail.it 

 

MODALITA' DI MANTENIMENTO ISCRIZIONE

Ai fini del mantenimento dell'iscrizione, ciascun Operatore Economico incluso nell’Elenco dovrà inviare all'indirizzo PEC cameraservizi@legalmail.it ogni anno successivo a quello in cui è stata concessa l'iscrizione (la decorrenza è dalla data della comunicazione dell’iscrizione), una DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE OVVERO DA SOGGETTO MUNITO DEI NECESSARI POTERI CON LE MODALITA' DI CUI AL DPR 445/2000 - attestante la permanenza di tutti i requisiti di iscrizione. 

Il mancato invio della dichiarazione, entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla scadenza della domanda, comporta l’ANNULLAMENTO dell’iscrizione nell’Elenco. 

 

 

Ti è stata utile questa pagina?: 

Contenuto aggiornato al:12 Lug 2022