EMERGENZA CORONAVIRUS: INDICAZIONI PER LE IMPRESE

 

Tu sei qui

Versione stampabileVersione stampabile

EMERGENZA CORONAVIRUS: INDICAZIONI PER LE IMPRESE

CORONAVIRUS : PRIME INDICAZIONI PER LE IMPRESE

Per essere aggiornati suggeriamo di visitare il sito del Ministero dello Sviluppo Econonomico e Governo Italiano e Ministero dell'Economia e delle Finanze

Regione Veneto

In evidenza:

Coronavirus, le misure adottate dal Governo

Coronavirus, Misure a sostegno di famiglie lavoratori e imprese

#CuraItalia, informazioni utili per i cittadini e le imprese

Lo speciale "Nuovo coronavirsus" sul sito del Ministero dello Sviluppo economico.

Sostegno alla liquidità delle famiglie e delle imprese tramite il sistema bancario - Faq Ministero Economia e Finanze

Testo integrale Decreto Rilancio -  Gazzetta Ufficiale QUI

Riepilogo misure Decreto Rlancio dal sito Ministero dell'Economia e Finanza QUI

_______

REGIONE VENETO:

Pubblicate le ordinanze  Attivata e-mail per richieste di chiarimenti in merito alle ordinanze regionali: covid.chiarimenti@regione.veneto.it - E' attivo il numero verde della Protezione Civile regionale 800990009- Risposte alle domande frequenti PAGINA DEDICATA

 

 

 

 

ALCUNI AGGIORNAMENTI 

Alcuni aggiornamenti sulle singole misure del Decreto Cura Italia e Decreto Liquidita' e Decreto Rilancio:

Cura italia: Elevato importo massimo Microcredito

Un’importante innovazione in materia di Microcredito è quella introdotta dall’art. 49, comma 5 del Decreto Cura Italia, che eleva l’importo massimo delle operazioni di microcredito imprenditoriale da 25.000 a 40.000 euro. Il finanziamento Microcredito è lo strumento destinato allo sviluppo di un progetto d’impresa in fase di start up o entro i 5 anni di apertura della partita Iva.
Tale strumento si avvale del Fondo di garanzia consentendo l’accesso al credito a chi ha difficoltà a rivolgersi alle normali istituzioni finanziarie, non potendo fornire le garanzie richieste.  
Per poter concedere un finanziamento di Microcredito, e godere della garanzia rilasciata dal fondo, il soggetto finanziatore è tenuto a fornire al beneficiario, direttamente o tramite enti specializzati, per tutta la durata del prestito i servizi accessori ausiliari al microcredito.

Link di riferimento: Fondo di Garanzia e Ente Nazionale Microcredito

Sospensione mutui, finaziamenti e leasing imprese: strumenti

Di seguito gli strumenti attualmente a disposizione per facilitare la scelta da parte delle imprese:

Moratoria Decreto Italia e Associazione Bancaria Italiana (ABI) 

Gli strumenti messi in campo per contrastare la grave crisi di liquidità che colpisce il sistema economico nazionale, in seguito alla diffusione del  “COVID-19”, consentono di accedere alla moratoria sui mutui, finanziamenti e leasing delle piccole e medie imprese 

 

 

_________

enlightenedComunicato MEF del 29 Marzo 2020Moratoria su mutui e potenziamento Fondo Pmi, al via task Force fra Mef, Banca d’Italia, Abi e Mcc - Approfondimenti leggi FAQ MEF 

Fondo di garanzia: al via le misure del Decreto Cura Italia

Il Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese (PMI) è lo strumento che favorisce l’accesso alle fonti finanziarie delle PMI mediante la concessione di una garanzia o di una controgaranzia pubblica che si affianca e si sostituisce alle garanzie reali prestate dalle imprese. Rivolgendosi al Fondo centrale di Garanzia l’impresa può ottenere finanziamenti senza garanzie aggiuntive sugli importi garantiti dal Fondo.

enlightenedDal 14 aprile è disponibile on line sul sito fondidigaranzia.it il modulo per la richiesta di garanzia pubblica del 100%su prestiti fino a 25mila euro, che il beneficiario dovrà compilare e inviare per mail (anche non certificata) alla banca o al confidi gratuita al quale si rivolgerà per richiedere il finanziamento, che fungeranno da intermediari finanziari nella richiesta della garnzia statale. 

enlightenedApprovazione delle domande senza valutazione anche per le start up - 15 Aprile 2020

enlightenedDl liquidità: circolare ABI a banche su garanzie per prestiti concordate fra SACE e ABI per l’accesso  - CIRCOLARE - 21 Aprile 2020

Per approfondimenti leggi la sezione dedicata - sVILUPPO IMPRESA

 

CASSA DEPOSITI E PRESTITI : Le misure straordinarie per sostenere imprese e territorio 

Pacchetto di interventi a sostegno di tutte le imprese italiane e delle pubbliche amministrazioni, che si trovano a fronteggiare quotidianamente l’emergenza.

 

AGENZIA DELLE ENTRATE Liquidità Imprese: istruzioni e FAQ Agenzia Entrate
Nel sito dell'Agenzia delle Entrate : Istruzioni operative complete di esempi e FAQ nella circolare delle Entrate sul DL Liquidità Imprese, e nuova sezione del portale con documenti e materiali sull'emergenza Coronavirus. 
La proroga dei versamenti fiscali e contributivi sul lavoro dipendente, le agevolazioni per il lavoro autonomo, il metodo previsionale per gli acconti fiscali di persone fisiche e imprese, la proroga per l’invio della certificazione unica, le agevolazioni sulla prima casa, le novità sull’assistenza fiscale: pubblicata la circolare applicativa dell’Agenzia delle Entrate sulle novità fiscale contenute nel decreto Liquidità imprese, con le istruzioni e i chiarimenti sui singoli aspetti delle norme, gli esempi (novità rispetto al solito) e le FAQ che rispondono ai dubbi più frequenti.
Agg. del 16 Aprile 2020

 

INPS: Sospensione contributi: chiarimenti INPS

La sospensione versamenti dei contributi previdenziali dovuti dalle aziende prevista dai decreti 9/2020 e 18/2020 riguarda anche la quota a carico dei lavoratori dipendenti. Indipendentemente dal fatto che sia stata effettuata o meno la relativa trattenuta in busta paga. La precisazione arriva dall’INPS, con messaggio 1373/2020, che rivede l’interpretazione precedentemente fornita dallo stesso istituto previdenziale con la circolare 37 del 12 marzo 2020, in considerazione del «carattere emergenziale e straordinario del nuovo decreto» 18/2020, che fra l’altro, con l’articolo 61, commi 2 e 5, «amplia in maniera importante l’originaria delimitazione della disciplina», estendendo la proroga originariamente prevista per il settore del turismo ad altre attività.

 

DECRETO CURA ITALIA: MISURE A SOSTEGNO DEI LAVORATORI LE INFORMAZIONI SULLE PRESTAZIONI INPS

Il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, ha introdotto diverse misure a sostegno dei lavoratori, delle famiglie e delle imprese per far fronte all’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del COVID-19.

L’INPS ha fornito le prime informazioni:

enlightenedNotizia INPS del 27 Marzo 2020Si informa che le domande per usufruire della prestazione "indennità 600 euro" potranno essere presentate a partire dal primo aprile 2020. La circolare INPS 30 marzo 2020 n. 49 fornisce il dettaglio dei requisiti necessari per poter fare domanda

enlightenedNotizia INPS del 29 Marzo 2020: Cura Italia: pubblicate le circolari sulle prestazioni per famiglie e lavoratori

enlightenedNotizia ABI del 31 Marzo 2020: Pagamento CIG tramite prestito bancario:  ABI ha definito la convenzione nazionale che consente ai lavoratori sospesi dal lavoro a causa dell’emergenza COVID-19 di ricevere dalle banche un’anticipazione dei trattamenti ordinari di integrazione al reddito e di cassa integrazione in deroga, previsti dal Decreto Cura Italia, rispetto al momento di pagamento dell’Inps. - CONVENZIONE

 

 

INIZIATIVE TERRITORIALI:

CAMERA DI COMMERCIO DI VENEZIA E ROVIGO

La Camera di Commercio di Venezia e Rovigo ha realizzato nel sito istituzionale una sezione dedicata alle IMPRESE: COVID 19- quello che le imprese devono sapere

Per quesiti e chiarimenti su eventuali adempimenti camerali per le imprese connessi agli effetti normativi dei DPCM 22 marzo e 11 marzo 2020, scrivere a:  emergenzavirus@dl.camcom.it 

 

REGIONE VENETO

Cassa integrazione in deroga: le domande solo su ClicLavoro Veneto tramite il servizio online CO_Veneto

 

COMUNE DI VENEZIA

Rinvio delle scadenze di marzo di TARI, CIMP E COSAP

 

Centro Estero Veneto - Difficoltà scambi internazionali

Il Nuovo Centro Estero Veneto - ha attivato un servizio per la segnalazione di casi di difficoltà negli scambi internazionali connessi all'emergenza sanitaria da Coronavirus, alla seguente mail: coronavirus.export@centroesteroveneto.it

 

ALTRE INIZIATIVE NAZIONALI

 

Coronavirus: la digitalizzazione a supporto di cittadini e imprese

Solidarietà digitale: È l’iniziativa del  Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico del Coronavirus grazie a soluzioni e servizi innovativi.

 

INVITALIA

IMPRESA SICURA: Bando Invitalia "Impresa SIcura" (Cura Italia): rimborso integrale a sportello alle imprese che hanno acquistato DPI (mascherine, guanti, ecc) per i dipendenti, prenotazioni dall'11 maggio.

#Curaitalia Incentivi - è la misura che sostiene la produzione e la fornitura di dispositivi medici e di dispositivi di protezione individuale (DPI) per il contenimento e il contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19.

Emergenza Coronavirus, ecco l’email per le imprese che offrono aiuto

 

CONSAP - modulo MEF

Fondo di sospensione mutui per l’acquisto della prima casa:  rivolto anche a  lavoratori autonomi ossia  soggetti di cui all’articolo 28, comma 1, del decreto n. 18/2020, (come per esempio artigiani, commercianti, coltivatori diretti e più in generale a tutti i lavoratori iscritti alle gestioni speciali dell’Assicurazione Generale Obbligatoria - AGO).

Il DL del 17/03/2020 ha altresì previsto, per tutti i casi di accesso al Fondo e senza limiti temporali, a fronte della sospensione del pagamento delle rate di mutuo, il rimborso degli interessi compensativi nella misura pari al 50% degli interessi maturati sul debito residuo durante il periodo di sospensione.

 

 

Storie d'eccellenza e ALTRE opportunità

Ripartire Impresa: portale Unioncamere di aiuto alle imprese - Piattaforma a supporto dell'impresa

https://reputationup.com/it/dona-1-milione-euro-aziende-zona-rossa-coronavirus/

Studi professionali: credito e sostegno al reddito - Articolo PMI - Ebipro "Ente bilaterale per gli studi professionali"

ENPACL: nuovi prestiti e agevolazioni - Articolo PMI

https://f2arisponde.f2a.biz/ - Il sito web F2A Risponde propone alle imprese chiarimenti sui decreti Covid-19 e indicazioni sull'applicazione degli strumenti a loro disposizione in particolare quelle fino a 15 dipendenti

Progetti e servizi condivisi

La Commissione Europea ha creato la piattaforma “COVID-19 Forum for Industrial Cluster Actors”, uno spazio dove condividere bisogni, soluzioni, esperienze con il proprio settore industriale per fronteggiare le sfide generate dalla pandemia
Il Tavolo Giovani della CCIAA di Milano, Monza Brianza e Lodi ha messo a disposizione una piattaforma online dove StartUP innovative e giovani talenti possono pubblicare i progetti e le soluzioni realizzate per rispondere all'emergenza causata dall'epidemia Covid-19, attivando sinergie e collaborazioni
La Community del Fintech District Italiano ha messo a disposizione strumenti, servizi e progetti rivolti in particolare a StartUPe MPMI
ItaliaStartup ha creato un database di startup, scaleup e PMI innovative che offrono soluzioni e servizi digitali, utili per gestire l’emergenza
Anche a livello europeo sono numerose le StartUP che hanno realizzato progetti in supporto allo sforzo comune contro il Coronavirus in diversi ambiti, come healthtech, benessere mentale e salute, fintech, food delivery, software, remote working…

 

FORMAZIONE IN RETE:

Pillole Eccellenze in Digitale - Camera di Commercio di Venezia e Rovigo

Rinascita digitale e artistica Una piattaforma web per la formazione gratuita durante l'emergenza Coronavirus interamente dedicato alla formazione gratuita. Webinar, eventi, tool a disposizione di imprese, manager e professionisti realizzati e proposti da esperti.

WEBINAR CENTRO ESTERO VENETO:  Il ciclo di Emergency Webinar è uno degli strumenti messi a disposizione dal Nuovo Centro Estero Veneto, Promex e Unioncamere Veneto con lo scopo di supportare il sistema economico regionale in questo momento di estrema difficoltà.

SACE - 

AllegatoDimensione
PDF icon Breve guida misure lavoratori e indennità 665.95 KB

Contenuto aggiornato al:9 Giu 2020